Storie di chi è partito e di chi è tornato

Una borsa piena di sogni, realizzati. Intervista a Giulia Faccia

Oggi conosciamo Giulia Faccia, laureata in fashion design e partecipante all’edizione Torno Subito del 2017. L’esperienza di Torno Subito unita a una buona capacità di leadership e a un grande spirito collaborativo le hanno permesso di trovare lavoro presso un’importante azienda dell’accessorio. …

La fotografia non era un “mestiere” per donne

L’attività avviata in fase 1 da Danilo Garcia Di Meo con il progetto “Fotografia sociale” si avvia verso la conclusione, uno spunto interessante per chiedergli come è andata l’avventura iniziata a Bologna. La fotografia non è un “mestiere” per donne Oggi desidero riprendere …

Il racconto di Ado Hasanović

Mi chiamo Ado Hasanović, sono un regista di nazionalità bosniaca diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, ho partecipato recentemente al progetto Torno Subito con il mio progetto “Io sono Ana”, che ha ottenuto molti pareri favorevoli e successo. Il mio interesse …

Il cinema come riscatto sociale. Intervista a Greta Scicchitano

  Greta Scicchitano inizia la carriera da sceneggiatrice dopo il diploma conseguito presso la scuola d’arte cinematografica Gianmaria Volontè. L’esperienza nel campo della docufiction le ha permesso di intuire le grandi potenzialità che il reale può offrire al cinema. Ha firmato da …