GUIDA ALLA PARTENZA 2016

In questa sezione trovi la guida alla documentazione da produrre durante le varie fasi di progetto.

 

 

L’avvio dei progetti è subordinato agli adempimenti amministrativi obbligatori di seguito elencati:

1. SOTTOSCRIZIONE DELLA CONVENZIONE TRA I SINGOLI VINCITORI E LAZIODISU.

Per la sottoscrizione della convenzione si seguirà un ordine cronologico in relazione alle date previste di avvio della fase 1 dei singoli progetti.
Gli interessati saranno contattati direttamente dallo staff di progetto via email o convocati attraverso i canali ufficiali.

Nel caso di reale e motivata impossibilità a firmare la convenzione presso i nostri uffici potrete procedere come segue:

  • provvedere a stamparne due copie, compilarle, firmarle ed inviarle a mezzo corriere o raccomandata A/R al seguente indirizzo: Ufficio protocollo Laziodisu – Progetto Torno Subito – via Cesare De Lollis 24b 00185 Roma – in questo caso quando ci verrà recapitata la convenzione correttamente firmata vi verrà assegnato il protocollo utile alla stipula della polizza fideiussoria che vi verrà comunicato sulla mail ordinaria
  • delegare una persona di fiducia alla consegna di due copie della convenzione debitamente compilate e firmate – il delegato dovrà presentarsi negli uffici torno Subito in orario di front office munito di delega e delle copie del proprio documento di identità e di quello del delegante
2. POLIZZA FIDEIUSSORIA.

La polizza fideiussoria, come previsto nell’avviso pubblico, deve essere sottoscritta con compagnie assicuratrici/operatori finanziari abilitati.
ATTENZIONE! Il pagamento della polizza NON PUO’ ESSERE EFFETTUATO IN CONTANTI – in caso contrario il pagamento del premio non verrà riconosciuto come spesa rimborsabile.
Al fine di facilitare la stipula delle polizze fideiussorie necessarie per l’avvio di ciascun progetto, l’Amministrazione, mediante manifestazione di interesse, ha individuato i seguenti operatori economici.

*si precisa, per completezza d’informazione, che i servizi garantiti dalla Tirrenia Broker Service srl sono assicurati dai seguenti soggetti:

Chi si rivolgerà a compagnie assicuratrici/operatori finanziari abilitati ma non convenzionati potrà fornire lo Schema Polizza Fideiussoria come linea guida.

3. RICHIESTA DI ACCONTO.

La richiesta dell’acconto viene eseguita compilando il modulo relativo presente nella propria pagina di progetto al seguente link http://formulario.tornosubito.laziodisu.it/ e accessibile inserendo le credenziali (USER e PASSWORD) utilizzate per inviare la domanda di partecipazione.

 

     Per la linea progettuale Formazione e Cinema:

 

  1. Inserire la data di avvio attività così come previsto dal corso/master inserito nel progetto
  2. Compilare i campi richiesti dal modulo relativo alla polizza fideiussoria
  3. Allegare scansione in un unico file PDF della polizza fideiussoria stipulata
  4. Allegare scansione della contabile del pagamento del premio della polizza fideiussoria debitamente annullata così come riportato nella convenzione all’art. 4
  5. Allegare la scansione della convenzione compilata e firmata
  6. Inviare la richiesta di acconto, il cui riepilogo è visibile in apposita sezione del modulo, cliccando sul pulsante INVIA RICHIESTA

 

     Per la linea progettuale Work Experience:

 

  1. Inserire la data di avvio attività così come previsto dal progetto
  2. Compilare i campi richiesti dal modulo relativo alla polizza fideiussoria
  3. Allegare scansione in un unico file PDF della polizza fideiussoria stipulata
  4. Allegare scansione della contabile del pagamento del premio della polizza fideiussoria debitamente annullata così come riportato nella convenzione all’art. 4
  5. Allegare la scansione della convenzione compilata e firmata
  6. Allegare la scansione dell’allegato 5a o 5b a seconda della destinazione prevista dal progetto (riportato su carta intestata dell’Ente ospitante e debitamente compilato, timbrato e firmato dall’Ente stesso + fatto vidimare presso i nostri uffici)
  7. Inviare la richiesta di acconto, il cui riepilogo è visibile in apposita sezione del modulo, cliccando sul pulsante INVIA RICHIESTA

*L’autorizzazione al pagamento viene effettuata successivamente alle verifiche di conformità della documentazione allegata, di cui potrà essere richiesta integrazione se del caso.

Lo status della propria richiesta sarà sempre visibile nel relativo modulo. Alle voci di spesa che figurano come reddito da lavoro dipendente sarà applicata la relativa tassazione all’origine.

4. RICHIESTA INDENNITÀ MENSILI FASE 1 - (per la linea progettuale Work Experience)

La richiesta delle indennità mensili viene eseguita compilando il modulo presente nella propria pagina di progetto al seguente link http://formulario.tornosubito.laziodisu.it/ e accessibile inserendo le credenziali (USER e PASSWORD) utilizzate per inviare la domanda di partecipazione.

La prima richiesta di indennità può essere inoltrata a conclusione del terzo mese di attività e la successiva al termine delle attività previste da progetto per la fase 1.

 

Per richiedere le indennità devono essere compilati i registri presenza (allegato 7) preventivamente fatti vidimare presso i nostri uffici.

 

  1. Selezionare il mese di riferimento di cui si richiede l’indennità
  2. Indicare i giorni e le ore effettivamente lavorate così come riportato nell’allegato 7
  3. Allegare la scansione del registro presenza (allegato 7) del mese di riferimento compilato e firmato

 

Ripetere l’operazione per le tre mensilità previste.

 

  1. Allegare la scansione dell’attestazione di frequenza “Allegato 10 – Attestazione di frequenza attività di Work Experience” compilata e firmata dall’ente ospitante e disponibile nella sezione “Modulistica” della propria pagina di progetto
  2. Inviare la richiesta di indennità, il cui riepilogo è visibile in apposita sezione del modulo, cliccando sul pulsante INVIA RICHIESTA

 

*L’autorizzazione al pagamento viene effettuata successivamente alle verifiche di conformità della documentazione allegata, di cui potrà essere richiesta integrazione se del caso.

Lo status della propria richiesta sarà sempre visibile nel relativo modulo. Alle voci di spesa che figurano come reddito da lavoro dipendente sarà applicata la relativa tassazione all’origine.

5. TERMINA FASE 1

Al termine delle attività previste per la propria fase 1 è necessario compilare il modulo presente nella propria pagina di progetto al seguente link http://formulario.tornosubito.laziodisu.it/ e accessibile inserendo le credenziali (USER e PASSWORD) utilizzate per inviare la domanda di partecipazione.

 

     Per la linea progettuale Formazione e Cinema:

 

  1. Inserire la data di termine attività così come previsto dal corso/master inserito nel progetto
  2. Allegare la scansione dell’ “Allegato 9 Attestazione di frequenza attività di Formazione” rilasciata dall’ente erogante il corso/master
  3. Compilare i campi relativi alle fatture di acquisto del corso/master e allegare relative scansioni delle fatture debitamente annullate così come riportato nella convenzione all’art. 4
  4. Compilare i campi relativi alla fattura di acquisto della polizza di assistenza sanitaria e allegare relativa scansione della fattura debitamente annullata così come riportato nella convenzione all’art. 4 (solo se inseriti nel budget)
  5. Compilare i campi relativi alla fattura di acquisto del visto e allegare relativa scansione della fattura debitamente annullata così come riportato nella convenzione all’art. 4 (solo se inseriti nel budget)
  6. Compilare i campi relativi alla fattura dei costi supplementari e allegare relativa scansione della fattura debitamente annullata così come riportato nella convenzione all’art. 4 (solo se inseriti nel budget)
  7. Inviare la documentazione cliccando sul pulsante INVIA DOCUMENTAZIONE

 

     Per la linea progettuale Work Experience:

 

Inserire la data di termine attività così come previsto dal corso/master inserito nel progetto

6. CONSEGNA DELLA DOCUMENTAZIONE ORIGINALE FASE 1

Al termine delle fase 1 di progetto e precedentemente all’avvio della fase 2 è obbligatorio consegnare tutti gli originali della documentazione così come dettagliato nel modulo di accompagnamento (allegato 11) disponibile nella sezione “Modulistica” della propria pagina di progetto presso gli uffici Torno Subito

7. AVVIO FASE 2

L’avvio della fase all’interno della regione Lazio prevede la compilazione del modulo presente nella propria pagina di progetto al seguente link http://formulario.tornosubito.laziodisu.it/ e accessibile inserendo le credenziali (USER e PASSWORD) utilizzate per inviare la domanda di partecipazione.

Al fine di una corretta compilazione è opportuno procedere all’avvio della propria fase 2 solo successivamente aver contattato il proprio ente ospitante e aver fissato, per i partecipanti alla linea progettuale work Experience, l’appuntamento per la registrazione del tirocinio presso i soggetti autorizzati dalla Regione Lazio secondo la

DGR 199/2013 (ES: Centro per l’Impiego, etc..)

 

     Per la linea progettuale Formazione e Cinema:

 

  1. Inserire le date di avvio e termine della propria fase 2 così come indicate nel progetto
  2. Allegare la scansione dell’allegato 6a o 6b a seconda della tipologia dell’ente ospitante
  3. Inviare la documentazione cliccando sul pulsante INVIA DOCUMENTAZIONE

 

     Per la linea progettuale Work Experience:

 

  1. Inserire le date di avvio e termine della propria fase 2 così come indicate nel progetto
  2. Allegare la scansione del progetto formativo attestante l’avvio del tirocinio

Inviare la documentazione cliccando sul pulsante INVIA DOCUMENTAZIONE

8. RICHIESTA INDENNITÀ MENSILI FASE 2

La richiesta delle indennità mensili viene eseguita compilando il modulo presente nella propria pagina di progetto al seguente link http://formulario.tornosubito.laziodisu.it/ e accessibile inserendo le credenziali utilizzate (USER e PASSWORD) per inviare la domanda di partecipazione.

La prima richiesta di indennità può essere inoltrata a conclusione del terzo mese di attività e la successiva al termine delle attività previste da progetto per la fase 2.

 

Per richiedere le indennità devono essere compilati i registri presenza (allegato 7) preventivamente fatti vidimare presso i nostri uffici.

 

  1. Selezionare il mese di riferimento di cui si richiede l’indennità
  2. Indicare i giorni e le ore effettivamente lavorate così come riportato nell’allegato 7
  3. Allegare la scansione del registro presenza (allegato 7) del mese di riferimento compilato e firmato

 

Ripetere l’operazione per le tre mensilità previste.

 

  1. Allegare la scansione dell’attestazione di frequenza Work Experience compilata e firmata dall’ente ospitante e disponibile nella sezione “Modulistica” della propria pagina di progetto
  2. Inviare la richiesta di indennità, il cui riepilogo è visibile in apposita sezione del modulo, cliccando sul pulsante INVIA RICHIESTA

 

*L’autorizzazione al pagamento viene effettuata successivamente alle verifiche di conformità della documentazione allegata, di cui potrà essere richiesta integrazione se del caso.

Lo status della propria richiesta sarà sempre visibile nel relativo modulo. Alle voci di spesa che figurano come reddito da lavoro dipendente sarà applicata la relativa tassazione all’origine.

9. CONSEGNA DELLA DOCUMENTAZIONE ORIGINALE FASE 2

Al termine delle fase 2 di progetto, e comunque non oltre i 60 giorni dalla data di temine progetto, è obbligatorio consegnare tutti gli originali della documentazione così come dettagliato nel modulo di accompagnamento (allegato 11) disponibile nella sezione “Modulistica” della propria pagina di progetto presso gli uffici Torno Subito

MONITORAGGI E RELAZIONI

Durante lo svolgimento delle attività progettuali verrà richiesta la compilazione e l’invio dei seguenti moduli:

 

  1. Monitoraggio finale fase 1
  2. Monitoraggio finale fase 2

 

La compilazione e l’invio dei moduli è obbligatorio e indispensabile al passaggio alla fase successiva di progetto.

MODIFICHE DI PROGETTO

Dalla pagina di gestione progetto potrete richiedere la modifica al vostro progetto, tale richiesta sarà presa in carico e lavorata entro i 30 giorni successivi alla data di invio.

Le proposte di modifica devono rispettare i parametri richiesti dal bando per la relativa linea progettuale (durata, date, informazioni obbligatorie e allegati relativi), e alle stesse potrebbero essere richieste integrazioni qualora la documentazione fosse incompleta. In caso di modifica non accettata il progetto rimane nello stato precedente.

Potrete proporre una modifica in fase 1 e una in fase 2 intervenendo sulle date, sul partner o su entrambi i campi compilando il form e inserendo l’allegato richiesto in caso di modifica di partner o di ente erogatore del corso.

RINUNCIA

Dalla pagina di gestione progetto potrete inviare la rinuncia all’avvio del vostro progetto, nel modulo potrete inserire le informazioni richieste a seconda del momento in cui rinunciate (rinuncia all’avvio, parziale, etc.).

Contrariamente alla rinuncia richiesta a progetto avviato, la formalizzazione della rinuncia all’avvio stesso del progetto non richiede autorizzazione.